Previous Next

Ma è un polmone vero?

Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

I ragazzi di quarta liceo scientifico base, scienze applicate e sportivo, supervisionati dal prof. Cavezzan e dalla prof.ssa Santi, sono stati coinvolti in un’esperienza unica. Dopo aver studiato anatomia sui libri, hanno potuto toccare con mano alcuni protagonisti del loro studio: polmoni, trachea ed esofago di un maiale!

Tra i più coraggiosi e meno impressionabili c’è stato anche chi ha provato a soffiare nel polmone tramite una cannuccia, per simulare l’atto respiratorio: i ragazzi sono rimasti affascinati nel vedere dal vivo come si gonfiavano i polmoni! L’entusiasmo era così elevato che alcuni studenti si sono sentiti particolarmente coinvolti e hanno proposto: “Andiamo a mostrarlo alla Preside”. E così, scesi le scale col polmone in mano, si sono intrufolati nell’ufficio della prof.ssa Ongetta per mostrarle la magia. Ovviamente a quel punto la dimostrazione è stata ampliata anche ad alcune classi della primaria e delle medie. “Ma è un polmone vero?” hanno chiesto in tantissimi, e la risposta era sempre la stessa “Sì, è vero. E noi respiriamo proprio allo stesso modo!”

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.