Previous Next

Calcio a 5: allenamento con la Came Dosson C5

Stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Giovedì 14 Febbraio 2019 gli studenti del Liceo Scientifico Sportivo si sono recati al Paladosson di Dosson di Casier (TV) per assistere ad una sessione di allenamento della Came Dosson C5, compagine trevigiana che milita nel massimo campionato nazionale di calcio a 5. I ragazzi hanno potuto osservare una sessione di allenamento di due ore, apprezzando i gesti tecnici dei calciatori, veri e propri maestri nel gioco della palla. Il calcio a 5 è infatti uno sport che richiede una notevole tecnica di base, precisione nel controllo e nella conduzione della sfera, resi possibili da una grande velocità di pensiero e di azione. Uno sport tutt’altro che semplice e scontato che si basa anche su rapidi cambiamenti di fronte, colpi notevoli, attenzione alla doppia fase (offensiva e difensiva), conclusioni verso la porta potenti e precise, parate spettacolari del portiere. La squadra, questa stagione indirizzata verso una salvezza non troppo sofferta, annovera tra le proprie fila uno dei più forti giocatori italiani, ovvero Bertoni Edgar Rocha, che ha a referto 100 presenze in maglia azzurra, condite da 44 reti e un Campionato Europeo (2003). Al termine dell’allenamento il mister Sylvio Rocha ci ha fatto partecipare ad una gara di crossbar challenge contro i ragazzi della squadra ed è anche avvenuto un simbolico scambio di maglie tra gli studenti del Brandolini e il capitano della CAME, Erick Bellomo.

Noi studenti del liceo sportivo ringraziamo sentitamente tutta la squadra CAME DOSSON C5 e mister Rocha per la disponibilità dimostrata e gli auguriamo un grandissimo prosieguo di stagione.

Elia Lorenzon V Liceo Sportivo

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.