Previous Next

Uscita didattica a Mirabilandia

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

In quali giostre potremo andare? Riusciremo a fare tutte le migliori? Quanto lunghe saranno le spiegazioni di fisica? Mettono tanta pioggia? Queste erano alcune delle domande che i ragazzi di terza scientifico e alcuni studenti della terza europeo si ponevano nel (tutto sommato breve) viaggio di andata verso Mirabilandia, Ravenna, giovedì 3 maggio 2018. E, tra una scopa e l’altra, tra avvincenti sfide di eTABU all’ultimo punto, oppure tra una bella dormita, eccoci giunti a destinazione. Una volta divisi in due gruppi, come di consueto scientifico ed europeo, le preparate guide del posto hanno fatto alcune osservazioni sul funzionamento delle attrazioni, sulla notevole altezza di alcune, come le Oil Towers, sulle forze agenti a bordo e sulle sensazioni che si provavano. Nonostante si sia trattato di spiegazioni perlopiù teoriche, non sono state per niente noiose e, anzi, grazie alla successiva prova sul campo, si sono rivelate molto utili ed interessanti. Ma veniamo al punto che ha contraddistinto l’uscita, le attrazioni: i ragazzi (e anche i professori) hanno avuto l’opportunità di sperimentare e provare l’adrenalina delle giostre “top” di Mirabilandia, quali l’”Ispeed”, il “Katun”, le “Oil Towers”, il “Divertical” e le “El Dorado Falls”; attrazioni che hanno risvegliato tutto l’entusiasmo e il puro divertimento degli studenti grazie alla sensazione di velocità, di altezza e di accelerazione provocate dalle giostre. E anche le due attrazioni che comprendevano l’acqua non hanno certamente deluso le aspettative, causando forse qualche febbre di troppo ma (lo possono affermare i diretti interessati) ne è valsa comunque la pena. Insomma, una gita che sarà difficile da dimenticare per la sua particolarità e spettacolarità, che ha fatto divertire (e non poco) studenti e professori e che certamente lascerà tracce indelebili nella storia delle attuali terze del Collegio Brandolini!

Riccardo Castellarin e Luca Marchesin (Terza liceo scientifico)



 

Segreteria

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: segreteria@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

PEC: cgpstsg-segreteriabrandolini-oderzo@overpec.it

lun-ven (orario estivo)

  • dalle 8:00 alle 12:00;

 

Il bilancio è consultabile presso la segreteria della Scuola.

Ufficio Amministrativo

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: amministrazione@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

lun-ven dalle ore 8:00 alle 12:00 (orario estivo)

N.B.: EVENTUALI PAGAMENTI RETTE SONO DA EFFETTUARE TRAMITE BONIFICO O CCP

Vuoi venire a visitare la nostra scuola?

Contattaci inviando una mail a segreteria@brandolinirota.it chiedendo di poter visitare le nostre strutture.
Sei uno studente? chiedi di poter partecipare alle nostre lezioni!

Vuoi lavorare con noi?

Invia un curriculum vitae in formato europeo al seguente indirizzo di posta: curriculum@brandolinirota.it

Collegio Brandolini-Rota - Viale Brandolini 6, 31046 Oderzo (TV) - Tel. 0422 712041 - P.IVA: 01209641008 #

Cerca

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196.
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.