Scuola Secondaria di I°

Di seguito gli articoli della scuola secondaria di primo grado.

 

Previous Next

Parliamo tedesco.. scoprendo Bolzano!

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Quest'anno scolastico la meta del progetto "Reiseführer für einen Tag" (Guida Turistica per un Giorno) è stata la città di Bolzano.

Gli studenti di 3^ Media sez. B hanno vissuto una giornata in Südtirol immergendosi nel contesto bilingue della città: a Bolzano ogni via, negozio e insegna riporta il proprio nome in lingua tedesca e la rispettiva traduzione in italiano. Per gli allievi è stata un'ottima occasione per ripassare il lessico appreso a scuola ed imparare tante parole nuove! 

La mattina è stata dedicata alla visita  Archäologisches Museum dove è conservato Ötzi, una mummia di 5000 anni che è stata scoperta da una coppia di escursionisti tedeschi nelle montagne del Südtirol. In seguito il gruppo ha visitato il centro storico della città guidati dai compagni del Liceo che hanno descritto i monumenti principali e dato informazioni sulla città. Il tutto ovviamente in tedesco! Il tour è continuato dopo pranzo e ha anche previsto delle attività ludiche in lingua straniera.  Questa bella giornata si è conclusa con del tempo libero alla Walter Platz, la piazza centrale di Bolzano che ospita ogni anno il Christkindlmarkt, il tradizionale Mercatino di Natale. 

 

La classe 3B insieme alla Preside Prof.ssa Luisa Ongetta e alle Prof.sse di tedesco Arianna Caroli e Cristina Metto augurano a tutti Frohe Weihnachten, Buon Natale! 

Previous Next

Invalsi 2017-2018

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

L'Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema dell'Istruzione (INVALSI) ha restituito i risultati delle prove svolte dagli allievi di terza media dell'anno scolastico 2017-2018.. Le Prove nazionali sono state tre: una d'italiano, una di matematica e una d'inglese (quest'ultima divisa in due parti: reading e listening)

Che cos’è la prova INVALSI?

E’ una prova standardizzata somministrata dall’Istituto Nazionale di Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e Formazione agli studenti dei diversi ordini e gradi di scuola. Essa non si pone in antitesi con la valutazione formativa e sommativa realizzata quotidianamente in classe, ma vuole rappresentare un utile punto di riferimento esterno per integrare gli elementi di valutazione attualmente esistenti.

I risultati vengono forniti secondo una scala che va da 1 a 5, dove 1 rappresenta il livello più basso e 5 quello più alto. 

Come si osserva dai grafici sopra riportati il Veneto si posiziona fra le migliori regioni italiane con una percentuale di alunni che possiedono un livello di competenza italiano/matematica da buono ad elevato (3-4-5) superiore al 70%.

Facendo riferimento al nostro Istituto, i dati riconsegnati dall’Invalsi sono i seguenti:

 

 

Livello 3

Livello 4

Livello 5

Totale

italiano

20,8%

33,8%

27,3%

81,9%

matematica

24,7%

31,2%

33,8%

89,7%

 

Come si può notare, la percentuale di alunni dell’Istituto Brandolini che ha raggiunto i tre livelli di competenza più importanti è risultata superiore rispetto ai valori regionali sia per la prova di italiano che per quella di matematica.

Possiamo quindi ritenerci soddisfatti delle competenze raggiunte dai nostri alunni al termine dei  tre anni di Scuola Secondaria di Primo Grado.

Dalle tabelle sopra riportate, riguardanti la prova invalsi di inglese, si osserva che il Veneto ha ottenuto un ottimo risultato nella parte di “reading”, rientrando fra le migliori regioni italiane mentre la prestazione è risultata buona ma migliorabile nella fase di “listening”.

In particolare nella fase di “reading” più dell’80% dei candidati ha dimostrato un livello A2, in quella di “listening” invece il livello A2 è stato raggiunto dal 70% degli alunni.

Per quanto riguarda l’Istituto Brandolini il 92,2% dei ragazzi ha raggiunto un livello A2 nella fase di “reading” e l’83,1% in quella di “listening”.

Anche in questa prova i valori superano quelli ottenuti dalla regione e ci possiamo quindi ritenere soddisfatti delle competenze in uscita dalla scuola secondaria di primo grado raggiunte dai nostri ragazzi.

 

 

 

 

 

Previous Next

Veneto fin sui ossi

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Giovedì 18 ottobre 2018, presso Casa del vino - Opitergium Vini, nell’ambito della “Settimana della poesia” 14-24 ottobre, gli alunni delle classi IIA e IIIA della Scuola secondaria di primo grado, hanno omaggiato il pubblico con la presentazione e  la lettura di ricette in dialetto, trascritte a mano dalle loro nonne. Il ricettario a cui è stato dato il titolo “Veneto fin sui ossi”-  Ricetario dee nostre none scrit lore-  è stato realizzato in occasione del concorso  “Promozione e valorizzazione dell’identità veneta”. Il lavoro realizzato dai ragazzi e dalle loro straordinarie nonne, ha riscosso, oltre ogni previsione, un successo straordinario, sia da parte del pubblico presente e sia da parte delle autorità.

 

Previous Next

Le classi terze alla biennale di architettura a Venezia

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Noi ragazzi delle 3^ medie, il giorno 23 novembre 2018, siamo stati in visita alla Biennale di Venezia in occasione della XVI Mostra Internazionale di Architettura. La Biennale si presenta imponente all’arrivo: essa si articola presso l’Arsenale, luogo in cui venivano costruite le armi e le imbarcazioni  e presso i Giardini, dove si trovano i padiglioni di architettura mondiale (Svizzera, Russia, Stati Uniti d’America, Francia e molti altri), da non dimenticare poi il  padiglione centrale, dove sono presenti le idee o le opere di molti architetti emergenti e di fama internazionale.

Ci siamo divertiti molto perché abbiamo sperimentato vari laboratori e visto varie installazioni. I  professori inoltre, alla fine della giornata, ci hanno permesso di visitare in autonomia, a gruppi, i padiglioni. È stata una giornata stupenda, arricchente ed emozionante.   

Federica Vendrame IIIA

 

Previous Next

I vincitori del Premio letterario tra Peressina e Ottoboni

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Domenica 14 ottobre presso il Centro "La Fontana" di Rustignè di Oderzo, si è svolta la cerimonia di premiazione del Premio di Poesia Mario Bernardi, sezione Junior. Il tema delle poesie di quest'anno è stato "il Vento".

La vincitrice assoluta della sottosezione del concorso è stata l'allieva Francesca Scarabello dell'attuale 2^B che è stata premiata, oltre che con l'attestato di merito e una serie di libri, anche con il busto del Sol, una statuina in bronzo raffigurante un reperto archeologico della nostra città, simbolo del Premio letterario.

Sono inoltre stati premiati i seguenti allievi del nostro isituto: Elenora Carrer (IIIA), Victoria Costariol (II B), Lorenza Drusian (III B). Le poesie di ognuno dei premiati sono state lette e si trovano pubblicate nel volume che raccoglie tutte le poesie premiate nell'edizione di quest'anno.

Grazie agli ottimi risultati ottenuti dai nostri allievi è stato conferito anche un premio speciale al nostro Istituto.

 

 

 

Segreteria

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: segreteria@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

PEC: cgpstsg-segreteriabrandolini-oderzo@overpec.it

lun-ven 

  • dalle 7:45 alle 8:30;
  • dalle 10:00 alle 11:15; 
  • dalle 12:30 alle 15:00.

sab 

  • dalle 7:45 alle 12:00.

 

Il bilancio è consultabile presso la segreteria della Scuola.

Ufficio Amministrativo

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: amministrazione@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

lun-ven dalle ore 7:45 alle 13:00
sab dalle ore 07:45 alle 12:30

N.B.: EVENTUALI PAGAMENTI RETTE SONO DA EFFETTUARE TRAMITE BONIFICO O CCP

Vuoi venire a visitare la nostra scuola?

Contattaci inviando una mail a segreteria@brandolinirota.it chiedendo di poter visitare le nostre strutture.
Sei uno studente? chiedi di poter partecipare alle nostre lezioni!

Vuoi lavorare con noi?

Invia un curriculum vitae in formato europeo al seguente indirizzo di posta: curriculum@brandolinirota.it

Collegio Brandolini-Rota - Viale Brandolini 6, 31046 Oderzo (TV) - Tel. 0422 712041 - P.IVA: 01209641008 #

Cerca

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.