Scuola Primaria

Di seguito gli articoli della scuola primaria.

 

Previous Next

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

il 29 settembre, in occasione festa dei Santi Arcangeli, Papa Francesco ha invitato i fedeli di tutto il mondo a pregare la Madonna durante il mese mariano di ottobre affinché La Madre di Dio protegga la chiesa in questi tempi di grandi persecuzioni.

Gli alunni della primaria del Collegio Brandolini Rota, facendo propria la proposta “ Un milione di bambini che pregano insieme la Madonna per l’unità e la pace” che ogni 18 ottobre, ormai da tredici anni, la fondazione “Aiuto alla Chiesa che Soffre” promuove, hanno accolto l’invito del Santo Padre in un momento di accorata, profonda e sentita preghiera.

Previous Next

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

I bambini di prima hanno iniziato alla grande, con i primi esercizi sul quaderno.

E non solo si sono dimostrati bravissimi ad ascoltare le maestre e a completare tutto ciò che veniva loro affidato, ma hanno anche partecipato con entusiasmo a tutte le attività che venivano proposte. Così tra salti, camminate, risate e tanto, tanto impegno, abbiamo già imparato moltissimo nella nostra prima settimana di scuola!

Previous Next

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

I bambini di classe prima hanno scoperto i blocchi logici.

Questi semplici giochi, con le forme delle principali figure geometriche, permettono di lavorare tantissimo, in geometria e nel ragionamento logico. Per il momento li abbiamo conosciuti, creando splendide figure molto artistiche e molto geometriche.

Ci siamo divertiti tantissimo e abbiamo scoperto che siamo già bravissimi perchè conosciamo il nome di tutte le figure!

Previous Next

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

Tempo di danzare!

Per conoscere e valorizzare le risorse relazionali che contribuiscono a creare un clima di classe sereno e positivo, fattore essenziale per garantire il successo formativo, tutte le classi della scuola primaria sono state coinvolte la prima settimana di scuola, al rientro dalla pausa estiva,  in un progetto di danza creativa.

Tale progetto sarà più esteso nelle classi prime per consentire una maggiore conoscenza tra i bambini e per promuovere relazioni efficaci tra pari.

Previous Next

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

E’ iniziata l’avventura della scuola primaria per le classi prime!

I bambini sono arrivati a scuola con tanto entusiasmo e qualche timidezza per iniziare questo nuovo cammino. Si sono dimostrati coraggiosi, entrando nelle classi e accettando di buon grado le richieste delle maestre. Hanno già iniziato a lavorare e hanno dimostrato tanta buona volontà!

Segreteria

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: segreteria@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

PEC: cgpstsg-segreteriabrandolini-oderzo@overpec.it

lun-ven 

  • dalle 7:45 alle 8:30;
  • dalle 10:00 alle 11:15; 
  • dalle 12:30 alle 15:00.

sab 

  • dalle 7:45 alle 12:00.

 

Il bilancio è consultabile presso la segreteria della Scuola.

Ufficio Amministrativo

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: amministrazione@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

lun-ven dalle ore 7:45 alle 13:00
sab dalle ore 07:45 alle 12:30

N.B.: EVENTUALI PAGAMENTI RETTE SONO DA EFFETTUARE TRAMITE BONIFICO O CCP

Vuoi venire a visitare la nostra scuola?

Contattaci inviando una mail a segreteria@brandolinirota.it chiedendo di poter visitare le nostre strutture.
Sei uno studente? chiedi di poter partecipare alle nostre lezioni!

Vuoi lavorare con noi?

Invia un curriculum vitae in formato europeo al seguente indirizzo di posta: curriculum@brandolinirota.it

Collegio Brandolini-Rota - Viale Brandolini 6, 31046 Oderzo (TV) - Tel. 0422 712041 - P.IVA: 01209641008 #

Cerca

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.