Scuola Primaria

Di seguito gli articoli della scuola primaria.

 

Previous Next

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

Siamo felici di annunciare che il musical "Biancaneve e i sette nani" sarà messo in scena l'11 giugno a Ferrara durante il Festival "Ferrara in fiaba".

Dopo infatti il grande successo di pubblico avuto in occasione delle rappresentazioni nella nostra scuola, i bambini delle classi quarte sono stati invitati a partecipare a questo importante e suggestivo evento. 

Per chi desiderasse avere maggiori informazioni sul Festival e la programmazione, può visitare il sito ad esso dedicato all'indirizzo http://www.ferrarainfiaba.it/

"Le fiabe non dicono ai bambini che i draghi esistono. Perché i bambini lo sanno già. Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere sconfitti."
GK Chesterton

Previous Next

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

"La nascita della scrittura, avvenuta quasi contemporaneamente in Egitto e in Mesopotamia verso il 3200 a.C., segna uno dei capitoli più affascinanti e rivoluzionari della storia della civiltà, fondamentale per le dinamiche di trasmissione del sapere e per la conoscenza dell'antichità".

Le classi quarte si sono recate, venerdì 31 marzo, in gita all'Istituto Veneto di Scienze Lettere e Arti di Venezia, per visitare una mostra d'arte antica sulla nascita e diffusione della scrittura cuneiforme. Ai ragazzi è stato proposto un laboratorio dove si sono potuti cimentare con la scrittura cuneiforme su tavolette d'argilla. 

 

Previous Next

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Rei 礼

Il primo gesto che viene insegnato ad un principiante in un Dojo è il saluto. Si tratta di una forma cerimoniale molto importante perchè è un atto di rispetto verso il maestro, il compagno di allenamento, l'avversario e noi stessi. 

I bambini durante lezioni di Judo proposte a scuola dall'insegnante Alan Semenzin hanno potuto conoscere e praticare questo sport non solo come attività motoria ma anche e soprattutto come progetto educativo.  

Previous Next

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

C'era una volta un paese triste e grigio a causa di un incantesimo malvagio dell'Orco Babau e della Strega Malù...

inizia così un'appassionata storia che ci aiuterà in modo semplice e divertente a imparare e riconoscere gli stati emotivi e a saperli gestire nelle diverse situazioni, per superare ansie e paure e creare relazioni gratificanti con gli altri.
"Educare emotivamente equivale a fornire strumenti cognitivi, linguistici, affettivi, abilità sociali con cui nominare, armonizzare, costruire un mondo di eventi e momenti emotivi che accadono dentro la persona e fra le persone."
Martedì 13 dicembre presso il teatro del Collegio Brandolini, i bambini delle classi quarte della scuola primaria hanno presentato lo spettacolo "Colora le tue emozioni".

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Laboratori didattici per bambini aperti a tutti

La Scuola Primaria paritaria e cattolica Brandolini Rota è convinta che il miglioramento della scuola e la sua valorizzazione, si debbano realizzare attraverso processi di innovazione che si sviluppano dentro la scuola e che agiscono su fattori quali la motivazione degli insegnanti e il miglioramento dei contesti educativi e formativi.

Una delle strategie di miglioramento messe in atto al Brandolini è la metodologia del laboratorio. La didattica attraverso laboratori, ovvero la scuola del fare, è caratterizzata da situazioni operative formative, dove la competenza da acquisire è il risultato di una pratica, di una riflessione e di una interiorizzazione.

L'attenzione è posta inoltre sulla relazione educativa, sulla motivazione, sulla curiosità, sulla logica, sull'apprendimento individualizzato, sulla socializzazione e solidarietà.

Il fare e l'agire sono quindi aspetti salienti dell'azione educativa dove l'alunno è il protagonista di un processo di costruzione di conoscenze.

Il laboratorio è luogo ove la socialità e la relazione tra persone diventano irrobustimento del sé, nell'ascolto proprio e dell'altro.

In quest'ottica, sabato 3 dicembre 2016 e domenica 22 gennaio 2017, la Scuola Primaria apre le sue porte a tutti i bambini dai tre ai dieci anni per realizzare dei laboratori creativi.

L'intento è di far riscoprire ai bambini la manualità, vogliamo far loro ritrovare il piacere di giocare tutti insieme realizzando dei veri e propri lavoretti, ma soprattutto il piacere di partecipare ad un’esperienza che va oltre la routine scolastica, in una dimensione dove la fantasia e la creatività potranno trovare pieno sfogo.

I laboratori didattici che proponiamo, sono concepiti come occasioni utili ad approfondire, attraverso il “ fare”. I bambini potranno sperimentare attivamente le regole e le tecniche che sono alla base del linguaggio visivo, potranno avvicinarsi ad alcune discipline sportive, alla musica, all'arte, anche culinaria, al gioco.

Aspettiamo tutti i bambini con le loro famiglie!

Segreteria

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: segreteria@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189 (nuovo numero!)

PEC: cgpstsg-segreteriabrandolini-oderzo@overpec.it

lun-ven 

  • dalle 7:45 alle 8:30;
  • dalle 10:00 alle 11:15; 
  • dalle 12:30 alle 15:00.

sab 

  • dalle 7:45 alle 12:00.

 

Il bilancio è consultabile presso la segreteria della Scuola.

Ufficio Amministrativo

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: amministrazione@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

lun-ven dalle ore 7:45 alle 13:00
sab dalle ore 07:45 alle 12:30

N.B.: EVENTUALI PAGAMENTI RETTE SONO DA EFFETTUARE TRAMITE BONIFICO O CCP

Vuoi venire a visitare la nostra scuola?

Contattaci inviando una mail a segreteria@brandolinirota.it chiedendo di poter visitare le nostre strutture.
Sei uno studente? chiedi di poter partecipare alle nostre lezioni!

Vuoi lavorare con noi?

Invia un curriculum vitae in formato europeo al seguente indirizzo di posta: curriculum@brandolinirota.it

Collegio Brandolini-Rota - Viale Brandolini 6, 31046 Oderzo (TV) - Tel. 0422 712041 - P.IVA: 01209641008 #

Cerca

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196.
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.