Previous Next

Un giorno di quinta al mare

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nei giorni di mercoledì 24 e giovedì 25 ottobre gli alunni delle classi quinte hanno partecipato all’esperienza: “un giorno di scuola al mare”. Le finalità di questa attività erano quelle di favorire l’autonomia, lo stare insieme, l’apprendimento in un contesto diverso, momenti di riflessione e di preghiera.

Ecco alcuni loro pensieri.

 

Mi sono divertita e ho imparato che non bisogna inquinare la natura e soprattutto bisogna aiutare i genitori. La cosa più emozionante è stata la preghiera in spiaggia sotto la luna splendente, non mi è mai capitato di andare al mare di notte sotto le stelle e con la luna super luminosa, si vedevano bene i miei compagni.

 

Questa gita mi ha aiutato a conoscere meglio i miei compagni e le maestre. Ho capito che è più bello lavorare assieme e che non dobbiamo mai escludere gli altri.

 

Questa gita è stata utile perché ci siamo ricordati che con le cose più semplici ci si può divertire e le cose fatte insieme sono le migliori.

 

È stata un'esperienza emozionante perché era la prima volta che dormivo lontana da casa e ho fatto tutto da sola imparando ad essere autonoma.

 

È stato molto bello lavorare in squadra ma ho provato una sensazione strana perché di solito lavoro da solo. Ho capito però che è meglio lavorare in gruppo perché se si uniscono le nostre idee su riesce a creare qualcosa di bello e creativo.

 

Guardando il tramonto ho provato stupore per la bellezza del sole rosso che si rifletteva nell’acqua; poi mi sono steso sugli scogli, ho chiuso gli occhi e mi sono concentrato sul rumore del mare. Ho provato tranquillità e serenità, pace interiore, sensazioni che difficilmente provo nelle mie giornate normali, piene di impegni, attività e anche rumori superflui. Risalendo in autobus per il rientro mi è venuto spontaneo ripensare a questa bella esperienza. Nella mia piccola valigia quasi vuota, mi riportavo a casa una grande lezione di vita: la conoscenza di nuovi amici e la compagnia di quelli vecchi, l’importanza del servizio e nuovi, interessantissimi concetti appresi da lezioni alternative fatte in un paesaggio straordinario.

 

Era bellissimo stare sul molo tutti insieme guardando il tramonto. Provavo un senso di pace che mi abbracciava.

 

In questi due giorni ho provato felicità perchè non sono mai stata al mare con i miei compagni e le maestre.

 

Questa esperienza è stata molto bella perchè l’abbiamo fatta in un posto diverso, non come al solito in montagna. Sto molto bene al mare perchè vedo l’orizzonte che mi fa sentire libera. E’ stato emozionante fare lezione all’aperto.

 

Siamo andati in spiaggia e abbiamo fatto riflessioni e giochi, è stato davvero divertente giocare in gruppo; poi ci siamo seduti sugli scogli, era stupendo vedere le onde scontrarsi contro di essi e abbiamo fatto anche riflessioni molto belle come: ascoltare le onde, guardare l’orizzonte.

 

Quando tutti eravamo pronti, siamo andati in spiaggia a vedere il tramonto ed è stato proprio bello, è stata anche la cosa più bella di questa esperienza, si vedeva proprio quella sfumatura dal rosso all’arancione ed abbiamo fatto una riflessione su “cosa provo quando guardo il tramonto”. Guardando il tramonto provo molta serenità, mi sento libera da ogni pensiero.

 

Siamo andati in spiaggia a fare una bella camminata con i nostri amici. Io e le mie amiche abbiamo scritto i nostri nomi sulla sabbia. La cosa che mi è piaciuta di più è stata quando siamo stati in gruppo durante le attività perché collaboravamo.

 

Durante il breve soggiorno a Caorle ho provato molte emozioni. La cosa che mi è piaciuta di più è stata la ricerca delle conchiglie perchè sapevo che avrei potuto tenerne una come ricordo. E’ stato veramente un colpo di fortuna trovare, ricoperta dalla sabbia, una grande conchiglia, attraverso la quale si poteva sentire il rumore del mare.

 

Segreteria

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: segreteria@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

PEC: cgpstsg-segreteriabrandolini-oderzo@overpec.it

lun-ven 

  • dalle 7:45 alle 8:30;
  • dalle 10:00 alle 11:15; 
  • dalle 12:30 alle 15:00.

sab 

  • dalle 7:45 alle 12:00.

 

Il bilancio è consultabile presso la segreteria della Scuola.

Ufficio Amministrativo

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: amministrazione@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

lun-ven dalle ore 7:45 alle 13:00
sab dalle ore 07:45 alle 12:30

N.B.: EVENTUALI PAGAMENTI RETTE SONO DA EFFETTUARE TRAMITE BONIFICO O CCP

Vuoi venire a visitare la nostra scuola?

Contattaci inviando una mail a segreteria@brandolinirota.it chiedendo di poter visitare le nostre strutture.
Sei uno studente? chiedi di poter partecipare alle nostre lezioni!

Vuoi lavorare con noi?

Invia un curriculum vitae in formato europeo al seguente indirizzo di posta: curriculum@brandolinirota.it

Collegio Brandolini-Rota - Viale Brandolini 6, 31046 Oderzo (TV) - Tel. 0422 712041 - P.IVA: 01209641008 #

Cerca

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.