Scuola Secondaria di II°

Di seguito gli articoli della scuola secondaria di secondo grado.

 

Liceo Sportivo a tutta velocità: Go Kart

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il giorno 26 maggio il Liceo Scientifico Sportivo ha svolto la propria attività didattica presso il Circuito Automobilistico Internazionale del Friuli Venezia Giulia. A guidare l’attività insieme ai docenti è stata Tamara Vidali, ex campionessa di automobilismo, che ha insegnato i fondamentali della guida in pista e la guida sportiva. La giornata si è divisa in tre sessioni, la prima sessione è stata di prova, la seconda era centrata sulle qualificazioni per l'ultima sessione, ovvero composta dalla gara finale. L'attività si è conclusa con la premiazione da parte del presidente del Ferrari Club di Pordenone che ha consegnato a noi ragazzi gli attestati di partecipazione.
A mio parere quest'esperienza è stata particolarmente interessante perché la nostra scuola ci ha dato l'opportunità di imparare le basi della guida sportiva grazie ad una campionessa come Tamara Vidali. Un altro lato positivo è stata la struttura e il personale che si è dedicato interamente a noi. Inoltre lo stare insieme ha permesso di fare gruppo!

Filippo Mazzero

 

Cosa non avevamo ancora provato? Lo Sci Nautico!!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Lunedì 5 giugno le classi: prima, seconda e terza Liceo Scientifico Sportivo si sono recati al centro di Wakeboard 7 Cable di Treviso. L'attività era una vera e propria novità per tutti, nessuno degli studenti infatti l'aveva mai provata prima.
I ragazzi hanno avuto la possibilità di cimentarsi per due ore nella specialità con l'assistenza di esperti che hanno spiegato loro la tecnica della partenza e del mantenimento dell’equilibrio in movimento e successivamente hanno avuto occasione di vedere un giovane campione all'opera. Il riscontro è stato molto positivo, anche se la difficoltà era elevata per dei principianti, quasi nessuno infatti dopo le varie prove effettuate era riuscito a compiere interamente il percorso stabilito. I ragazzi però non si sono scoraggiati: il prossimo anno, se la tale attività verrà riproposta, andrà sicuramente meglio!

Sarà Gasparotto

 

Ciceroni al museo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Domenica 18 giugno, dalle ore 17:00 alle ore 19:00, il museo della scuola “ Museo storia delle scienze naturali Brandolini-Giol” è stato aperto al pubblico grazie alla collaborazione dei docenti di scienze del liceo e di alcuni studenti del liceo scientifico. Gli allievi, si sono trasformati in “ciceroni” organizzando delle visite guidate, capaci di rendere interessata la discreta affluenza di visitatori. Il museo deve la sua apertura straordinaria alla Prima Giornata Nazionale dei Piccoli Musei, iniziativa indetta dal Governo con lo scopo di permettere la visita gratuita dei musei minori di ogni comune della penisola. Il museo del Brandolini era uno dei quattro musei minori aperti al pubblico nel Comune di Oderzo. I visitatori sono rimasti estasiati dalle varie collezioni del museo, di ordine archeologico, ornitologico, minerario e vegetale, con la collezione Giol su tutte.

Elia Lorenzon

Salta, Getta e Corri: GIOCHI DEL MURIALDO 2017!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Giovedì 18 maggio si sono svolti all’interno dell’Istituto i consueti “Giochi del Murialdo” ovvero le gare di atletica leggera dell’istituto per la scuola secondaria di secondo grado. Gli studenti si sono confrontati, suddivisi tra biennio e triennio e tra ragazzi e ragazze, nelle seguenti specialità: 100 metri, staffetta, salto in alto e in lungo e per finire lancio del peso. La 5° Liceo Scientifico femminile si è aggiudicata per il 4° anno di fila la staffetta, mentre sono molti i talenti che si sono suddivisi i premi delle diverse specialità che vedono gli studenti impegnati in una sfida agguerrita che si rinnova di anno in anno. I ragazzi in questa giornata hanno avuto la possibilità di mettere in mostra le loro doti sportive nei diversi ambiti.

Davide Cavalieri

 

Otello: il Moro di Venezia di W. Shakespeare

Valutazione attuale: 2 / 5

Stella attivaStella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In occasione della prima edizione di “O’Festival”, manifestazione tutta dedicata alle arti, il comune di Oderzo ha invitato, come di consueto, le diverse scuole ad esibirsi presso la piazza del Foro Romano. Durante la serata d’apertura, giovedì 08 giugno, la compagnia teatrale del Collegio Brandolini Rota ha messo in scena la tragedia di Shakespeare “Otello, il Moro di Venezia”. Gli studenti, coordinati dalle prof.sse Michela Barbieri, Martina Michielan e Martina Petralia, si sono esibiti con grande entusiasmo, interpretando in maniera eccellente tematiche di estrema attualità e strappando al pubblico numerosi applausi. Il trucco e le acconciature, eseguite dalla prof.ssa Luigina Isola del CFP e dalle sue studentesse, i vestiti a cura della sig.ra Sara Sellan, le musiche e la scenografia hanno contribuito al successo dell’opera. Una replica dello spettacolo è stata eseguita sabato mattina 10 giugno presso il teatro del Collegio Brandolini con un cast diversificato, offrendo così la possibilità a tutti gli studenti della compagnia teatrale di partecipare pienamente a questa attività artistico-didattica.

Segreteria

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: segreteria@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189 (nuovo numero!)

PEC: cgpstsg-segreteriabrandolini-oderzo@overpec.it

lun-ven 

  • dalle 8:00 alle 12:00;

 

Il bilancio è consultabile presso la segreteria della Scuola.

Ufficio Amministrativo

Viale Brandolini 6
31046 Oderzo (TV)

Mail: amministrazione@brandolinirota.it

Tel: 0422712041
Fax: 0422713189

lun-ven dalle ore 8:00 alle 12:00

N.B.: EVENTUALI PAGAMENTI RETTE SONO DA EFFETTUARE TRAMITE BONIFICO O CCP

Vuoi venire a visitare la nostra scuola?

Contattaci inviando una mail a segreteria@brandolinirota.it chiedendo di poter visitare le nostre strutture.
Sei uno studente? chiedi di poter partecipare alle nostre lezioni!

Vuoi lavorare con noi?

Invia un curriculum vitae in formato europeo al seguente indirizzo di posta: curriculum@brandolinirota.it

Collegio Brandolini-Rota - Viale Brandolini 6, 31046 Oderzo (TV) - Tel. 0422 712041 - P.IVA: 01209641008 #

Cerca

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196.
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.